maialino.it

 

Libri Cinema Teatro Gossip Animali Cartoni Musica Gallery Home


Cara Megan Gale,

ti abbiamo spedito tantissime lettere con posta prioritaria ma le hai sempre strappate prima di leggerle perché temevi si trattasse di qualche proposta di pensionamento.

E così, pur di farti sapere alcune cose, abbiamo pensato di scriverti sul maialino perché lo segui da molto tempo, e ti sei sempre incazzata con noi perchè non ci sei tra le bellissime del maialino.it.

Il perchè lo sai, te lo abbiamo già spiegato tante volte

Cara Megan, veniamo a noi: non essere triste se la Vodafone non ti ha più voluta per la pubblicità. Tu sei sempre bella ma ….avevi veramente deperito le palle! Massacrate, frullate, trivellate.

Ti abbiamo vista su pattini scintillanti, su un elicottero, sulla spiaggia e .,, e ora basta.

E’ giunta l’ ora di Muccino che parte con un rotolo di carta igienica in borsa e un paio di mutande di riserva. Lui, così coglione da scendere dal camion e da non vedere che la biondina è arrapata e suda come una mucca per lui.

Gli lancia anche i vestiti per fargli capire che potrebbe anche togliersi quelli che ha addosso ma lui sorride inebetito mostrando il suo bel cellulare.

Nella seconda scena, si rende conto della mega cagata che ha fatto lasciandola andare e le suggerisce per via sms di non sposarsi.


E così, la tipa acqua e sapone pianta il matrimonio, lo sposo, gli invitati, la torta e le cozze alla marinara e scappa gridando il suo “NO” capelli al vento correndo verso  Mr Muccino, che non ha nemmeno speso un cazzo per inviare i messaggi.

Bella storia, fuga in moto (ma lui non aveva solo il cellulare con sé? Da dove sbuca la camiciola pulita dopo camminate sulla rupe? Possibile che non puzzi come una fogna dopo quelle faticacce? Chissà se per strada ha incontrato la squadra dell’ amaro montenegro sapore vero.

E la moto dove l’ha presa? Forse aveva qualche carta di credito illimitata tra le chiappe!, velo nuziale lasciato per strada e lui che se la sbatte completamente gratis, senza nemmeno la cena di rito.

Vedendo cose del genere potresti cadere il depressione e noi siamo qui per aiutarti e darti qualche speranza; magari qualcuno ti chiamerà per la pubblicità dell’ Ace

Oppure con un bel paio di baffi potresti sempre fare il baffo moretti, o inserirti tra una delle suore dell’acqua Uliveto. Che ne dici?

Se impari a parlare l'italiano, forse ti danno anche qualche battuta di plin plin. Pensaci tesoro e non ti abbattere. In fondo c’ eravamo quasi affezionati alla tua bellezza cangurale e ai tuoi occhi luminosi, vedevamo la tua faccia persino nelle ricariche, per dirla in breve ci avevi scassato la minchia.

Quasi una persecuzione ma visti i nuovi sostituti …quasi quasi inizi a mancarci. Ma è giunto il momento di salutarci, Muccino e biondina vogliosa in calore hanno preso il sopravvento.

Ciao Megan, stupenda figa di legno australiano, sei stata un sogno quasi erotico per i camionisti di Tir Turchi, per loro basta che respiri e sono disposti all'accoppiamentoi, se non parli è meglio altrimenti si smontano anche loro.

Ovviamente se avessi bisogno d’aiuto e se non riuscissi ad essere nemmeno la ragazza immagine della Simmental, puoi sempre trovare un posto qui da noi, addetta alle fotocopie, svuota portaceneri, fermacarte… in fondo ti vogliamo bene e ti posso assicurare che noi femminucce del maialino non saremo gelose di te, siamo molto meglio e non ce la tiriamo come fai tu.

Ciao Cangurotta
.
 

Altri Personaggi

Libri Cinema Teatro Gossip Animali Cartoni Musica Gallery HOME