maialino.it

 

Libri Cinema Teatro Gossip Animali Cartoni Musica Gallery Home


Halloween (corrispondente alla vigilia della festa cristiana di Ognissanti) è il nome di una festa popolare di origine pre-cristiana, ora tipicamente statunitense e canadese, che si celebra il 31 ottobre.

Tuttavia, le sue origini antichissime affondano nel più remoto passato delle tradizioni europee: viene fatta risalire a quando le popolazioni tribali usavano dividere l'anno in due parti in base alla transumanza del bestiame. Nel periodo fra ottobre e novembre, preparandosi la terra all'inverno, era necessario ricoverare il bestiame in luogo chiuso per garantirgli la sopravvivenza alla stagione fredda: è questo il periodo di Halloween.

In Europa la ricorrenza si diffuse con i Celti. Questo popolo festeggiava la fine dell'estate con Samhain, il loro capodanno. In gaelico Samhain significa infatti "fine dell'estate" (Sam, estate, e Fuin ). A sera tutti i focolari venivano spenti e riaccesi dal "sacro falò" curato dai druidi a Tlachtga, vicino alla reale collina Tara.


Nella dimensione circolare del tempo, caratteristica della cultura celtica, Samhain si trovava in un punto fuori dalla dimensione temporale che non apparteneva né all'anno vecchio e neppure al nuovo; in quel momento il velo che divideva dalla terra dei morti (Tir na n'Og) si assottigliava ed i vivi potevano accedervi .

I celti non temevano i propri morti e lasciavano per loro del cibo sulla tavola in segno di accoglienza per quanti facessero visita ai vivi. Da qui l'usanza del trick-or-treating.

Oltre a non temere gli spiriti dei defunti, i Celti non credevano nei demoni quanto piuttosto nelle fate e negli elfi, entrambe creature considerate però pericolose: le prime per un supposto risentimento verso gli esseri umani; i secondi per le estreme differenze che intercorrevano appunto rispetto all'uomo. Secondo la leggenda, nella notte di Samhain questi esseri erano soliti fare scherzi anche pericolosi agli uomini e questo ha portato alla nascita e al perpetuarsi di molte altre storie terrificanti.

Si ricollega forse a questo la tradizione odierna e più recente per cui i bambini, travestiti da streghe, zombie, fantasmi e vampiri, bussano alla porta urlando con tono minaccioso: "Dolcetto o scherzetto?" ("Trick or treat" nella versione inglese).

Per allontanare la sfortuna, inoltre, è necessario bussare a 13 porte diverse.

Happy Halloween a Tutti i maialini

Menù di Halloween

ANTIPASTI:

MUFFIN ALLA ZUCCA:

ingredienti per 6 persone:
300 grammi di polpa di zucca
olio di oliva extravergine
limone
aceto balsamico
finocchio
grana
sale
pepe
senape
erbe aromatiche

procedimento:
Ponete la zucca pulita e asciutta nel congelatore. Nel momento in cui è moderatamente indurita levatela dal congelatore e tagliatela a fette sottili. Disponete le fette su un piatto freddo e cospargete a piacimento la zucca con il grana tagliato a fettine sottili con un coltello sbucciapatate. Tritate finemente il finocchio e cospargetelo sul il grana. Fate un salsa con l'olio, l'aceto balsamico, il sale, il pepe e il succo di limone. Infine aggiungete le erbe aromatiche, quindi cospargete il piatto preparato in precedenza. riponete il piatto nel frigo e servitelo ancora freddo con del pane tostato.


CARPACCIO DI ZUCCA


ingredienti per 6 persone:
300 g di farina,
3 cucchiaini di lievito,
½ cucchiaino di peperoncino,
2 prese di sale,
una presa di zucchero,
un uovo,
2,5 dl di latte,
2 cucchiai di succo di carota,
150 g di purè di zucca,
1 cucchiaio di olio

procedimento:
Sbattere l'uovo con il latte, l'olio, il succo di carote e il peperoncino. Aggiungere il sale e lo zucchero alla farina e poi unite il composto lentamente all'impasto e poi unite il purè di zucca (lessate la zucca e poi frullatela) leggermente salato. Disponete l'impasto negli appositi stampini precedentemente imburrati e mettete nel forno preriscaldato a 200°. Fate cuocere per 20-25 minuti. Una volta cotti lasciate i muffin riposare per qualche minuto prima di sformarli. Serviteli tiepidi. Sono ottimi se serviti con prosciutto e formaggio fresco di capra.


PRIMI PIATTI:

GNOCCHI DI ZUCCA CON BURRO FUSO PROFUMATO ALLA SALVIA:

Ingredienti per 6 persone:
1 kg di zucca già pulita,
100 g di pane grattugiato,
100 g di farina,
2 uova,
4 foglie di salvia,
40 g di burro,
parmigiano grattugiato,
sale.

procedimento:
Tagliate la zucca a pezzi e disponetela su di una placca ricoperta con carta da forno, poi infornate, nel forno preriscaldato a 200° finché sarà morbida (circa 40 minuti). Una volta sfornata lasciatela raffreddarsi e quindi impastatela con il pane grattugiato, la farina e le uova. Lavorate il composto fino ad ottenere dei cilindretti da cui ricavare gli gnocchetti. Sciogliete il burro e unite la salvia. Una volta cotti gli gnocchi, scolateli e conditeli con il burro fuso e la salvia. Aggiungete abbondante parmigiano.


RISOTTO ALLA ZUCCA


ingredienti (per 6 persone):
450 gr di riso
450 gr di polpa di zucca
uno scalogno
10 dl di brodo vegetale,
mezzo bicchiere di vino bianco secco
30 gr di burro
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
cannella in polvere


procedimento:
Tagliate la zucca a cubetti e soffriggetela in un po' di olio con lo scalogno. Unite il riso e fatelo tostare nel soffritto, bagnate col vino e lasciate evaporare. Portare il riso a cottura, unendo poco alla volta il brodo. Quando il riso è quasi cotto, spegnete il fuoco, coprite e lasciate riposare due minuti. Mantecate con 20 gr di burro e parmigiano ed, eventualmente, aggiungete un po' di latte. Lasciate riposare ancora un attimo e versate nella zucca.


SECONDI PIATTI:

POLLO ALLA ZUCCA:

ingredienti per 6 persone:
750 g di petti di pollo a pezzetti,
750 g di zucca,
75 g di farina,
3 scalogni,
3 costole di sedano,
3 cm di radice fresca di zenzero,
3 dl di brodo di pollo,
olio extra vergine d'oliva, aceto balsamico,
sale, pepe.


procedimento:
Dorate in 4 cucchiai d'olio il sedano e lo scalogno, aggiungete poi la zucca a pezzetti, fatela cuocere per 5 minuti e bagnandola col brodo caldo. Infarinate i petti di pollo e fateli rosolare nell'olio una volta dorati, unite la zucca, cuocete a fuoco dolce per 4 minuti. Una volta nei piatti aggiungete un po' di aceto balsamico.


FLAN ALLA ZUCCA CON FONDUTA:


ingredienti per 6 persone:
1 kg di zucca,
450 g di crescenza,
3 uova,
2 dl di panna,
1,5 dl di latte,
2 cucchiaino di fecola,
qualche rametto di timo,
qualche foglia di radicchio,
pepe garofanato,
sale, pepe nero.


procedimento:
Cuocete al vapore per 25-30 minuti la zucca a dadini. Una volta raffreddata frullatela con le uova, un pizzico di pepe, la panna e il sale. Versate il composto nello stampo foderato con la carta da forno, copritelo con l'alluminio e cocetelo a vapore per una mezzora. Sciogliete a fuoco molto basso con un po' di latte e la crescenza, aggiungendo un pizzico di sale. Lentamente aggiungete il latte e poi unite la fecola, continuando a mescolare finché il composto non si raddensa. Sformate il flan e portatelo in tavola ricoperto di fonduta


DOLCI:

CHEESE CAKE ALLA ZUCCA

ingredienti:
500 g di crescenza,
200 g di zucchero,
2 uova,
2 tuorli,
2 cucchiai di farina,
un cucchiaino di cannella,
½ cucchiaino di zenzero,
300 g di panna da cucina,
3 cucchiai di succo di limone,
250 g di polpa di zucca cotta a vapore,
200 g di biscotti secchi frullati,
100 g di burro,
noci tritate.

preparazione:
Amalgamate in una ciotola i biscotti secchi e il burro con un cucchiaio e mezzo di zucchero, fino a ottenere un impasto sbriciolato. Mettete l'impasto nello stampo e pressandolo sul fondo creando un bordo sui lati. Mette lo stampo in frigorifero per almeno 30 minuti. Con un mixer amalgamate il resto degli ingredienti fino ad ottenere composto omogeneo. Versatelo nello stampo e mettete in forno caldo a 190 gradi per 30 minuti. Lasciate intiepidire il dolce prima di sformarlo. Cospargetelo con le noci e servite.


PALLINE DI ZUCCA FRITTE

preparazione:
Dalla zucca ricavate tante palline, se non avete lo strumento per le palline vanno bene anche dei cubetti. Infarinate le palline e friggetele in olio di semi. Assorbite l'olio in eccesso con la carta assorbente e cospargete le palline con lo zucchero a velo.
MENU' HALLOWEEN 2:

Pasta corta (rigatoni, farfalle, penne) alla zucca
Ingredienti:

500g pasta
150g pancetta
300g zucca pulita
1 cipolla
2 spicchi d' aglio
olio
burro
prezzemolo
grana

Tritate cipolla, aglio, soffriggete in olio e burro e pancetta e unite la zucca tagliata a striscioline (julienne); lasciate insaporire per qualche minuto. Aggiungere brodo o acqua e prezzemolo tritato, salate, patate e cuocere a fiamma bassa per 10 minuti; cuocete la pasta al dente, versatela nel sugo, aggiungete il formaggio, girate qualche istante servite.

Zucca gratinata per 6
Ingredienti:
1 kg zucca
3 patate di media grandezza
3 uova
100g panna
1 cucchiaio di farina
burro
grana
3 cucchiai pan grattato sale pepe.

Lasciate la zucca già pulita, passatela, lasciate le patate, passatele, lavoratele in una ciotola con le uova, la panna, la farina; aggiungere le patate e la zucca passata, il pane grattugiato, il formaggio, sale, pepe, imburrate una pirofila e versate il composto. Lasciare cuocere in forno per 30 minuti a 180°c.
N.B. Si può abbinare con formaggio a pasta molle (Gorgonzola Taleggio Crescenza Ecc. ).


Alle Mamme, per la festa di Halloween dei Bambini

Ingredienti:

Prendere una zucca di media grandezza della qualità rotonda liscia gialla. Tagliarla a 2 cm sotto la cima, togliere i semi con uno scavino, svuotate la zucca facendo piccole palline, e mettetele a parte con la carcassa, intagliatela e fate una maschera di halloween.

Zucca fritta per 6
Ingredienti:

Prendere 300 g di palline di zucca, infarinate e friggetele in olio di semi; a cottura ultimata porle in un piatto su carta assorbente e cospargetele di zucchero a velo.

Caramellata di zucca per 6
Ingredienti:

100 g di zucchero
300 g panna
300g zucca pulita
1 limone grattugiato
3 uova una correzione di rum.

Prendere le palline di zucca, cuocete per 30 minuti in forno a 180°c e passatela. Fate del caramello e versatelo negli stampini. Scaldate la panna e lo zucchero, il limone grattugiato, sbattete le uova e la zucca passata, incorporate il tutto nella casseruola e versate negli stampini; cuocete a bagnomaria per 40 minuti. Nel forno a 180°c raffreddate e tenete in frigorifero fino al momento di servire, quindi sformate


DOLCE DI MAIS E ZUCCA

Ingredienti per 6 persone: 400 gr. di zucca dolce lessata, 100 gr. di farina
gialla e 15 gr. di farina bianca di mais, 4 uova, 100 gr. di zucchero, 80 gr. di
burro, 1 dl. di liquore all'arancia, 1 fialetta di vaniglia, 1 cucchiaio di lievito
in polvere, zucchero a velo, sale.
Preparazione: tagliate la zucca dopo averla lessata a dadi e e frullatela. Fondete il
burro e lasciatelo intiepidire.
Incorporatelo alla zucca insieme allo zucchero e alle uova, aggiungete un pizzico di
sale, la vaniglia e la farina gialla, la farina bianca, il lievito e il liquore. Mescolate
bene tutto. Imburrate una grande teglia da forno con i bordi alti e spolverizzate il
fondo con la farina gialla. Versate il composto e cuocete a 170° per circa 40 minuti.
Sfornate il dolce, lasciate raffreddare e spolverizzatelo di zucchero a velo.

CROSTATA DI ZUCCA

Ingredienti: 800 gr. di polpa di zucca gialla, 2 grosse cipolle,40gr.di burro
2cucchiai di olio di oliva, 1 confezione di pasta sfoglia surgelata, 2 uova , 200 gr.
di panna, sale e pepe.
Preparazione: Tagliate a pezzi la zucca e cuocetela in forno a 180°
circa 30 minuti.Nel frattempo affettate le cipolle e fatele dorare nel burro e
olio. Foderate uno stampo da torta con la pasta sfoglia e bucherellatela
con una forchetta sul fondo.
Passate al setaccio la zucca cotta, salate e pepate, e versate la
purea ottenuta sulla sfoglia. Ricoprite il tutto con le cipolle.
Battete le uova con il sale, pepe e panna e versate sulla crostata.
Decorate con tagli di zucca e mettete nel forno a 180°
per circa mezz'ora. Si può mangiare anche fredda

ZUPPA DI ZUCCA

Ingredienti: 500 gr. di zucca, 1 cipolla, 1 foglia di alloro, 1 gambo di sedano, 2 spicchi di aglio, 1cucchiaio di burro, 1 litro e mezzo di acqua, 1 dado, mezzo bicchiere di panna da cucina, pepe macinato fresco, prezzemolo.
Preparazione: sbucciate la zucca e tagliatela a pezzettini, tagliate, sempre a pezzettini piccoli, la cipolla e il sedano. Sciogliete il burro nella padella e aggiungete la verdura. Aggiungete l'acqua, il dado e la foglia di alloro. Lasciate bollire a fuoco basso per circa mezz'ora.
Quando è cucinato bene, frullate la zuppa (con il
frullatore elettrico oppure passatela al setaccio ).
Aggiungete il pepe, la panna e il prezzemolo, ma non fate più bollire la zuppa.

Buon Halloween dal vostro maialino.it

A Cura di Cristy per maialino.it

Altri Personaggi

Libri Cinema Teatro Gossip Animali Cartoni Musica Gallery HOME